E’ iniziato nel migliore dei modi l’IronTour 2016….

Ad aprire le tappe un Olimpico unico nella splendida cornice di Rio Marina (loc.Cavo) con 1,5 km di swim, 21 km di bike su un percorso cittadino e una zona sterrata, oltre a 2 giri di run per un totale di 7 km.

Al via oltre 200 atleti italiani e non, pronti a contendersi l’ambito titolo. Leader di tappa Alessandro Terranova (Dermovitamina), davanti al lecchese Fabrizio Riva (Pratogrande) e a Matteo Venzi (Cus Trento).

IMG_2933IMG_2914

Bene anche il portacolori elbano Fabio Paris. Per le quote rosa vince Eleonora Peroncini (Cus Parma) davanti a Veronica Signorini (Triathlon Cremona) e Tavecchio Sara (Forhans Team).

Domani l’appuntamento è fissato alle 10.30 nello splendido borgo di Porto Azzurro per la seconda tappa dell’IronTour.
Classifica maschile: 1. Alessandro Terranova (Dermovitamina) 2h25’49’’; 2. Fabrizio Riva (Pratogrande) 2h26’42’’; 3. Matteo Venzi (Cus Trento) 2h27’13’’; 4. Matthias Kindel (Firenze) 2h30’42’’; 5.Lorenzo Rossi (Livorno Triathlon) 2h31’38’’; 6. Hendrik Grosser 2h32’30’’; 7. Phil Parson (Worcester Triathlon) 2h32’32’’; 8. Paolo Carminati (3Life) 2h32’37’’; 9. Ermes Meloni (Desenzano Triathlon) 2h33’37’’; 10.Alessandro Faghezzari (A3) 2h33’33’’.
Classifica femminile: 1. Eleonora Peroncini (Cus Parma ASD) 2h39’12’’; 2. Veronica Signorini (Triathlon Cremona) 2H41’42’’; 3. Sara Tavecchio (Forhans Team) 2h42’30’’; 4. Chiara Ingletto (Firenze Tri) 2h47’09’’; 5. Annalisa Bertelle (Padova Nuoto) 2h52’05’’.
TUTTE LE FOTO DEI PODI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Rispondi